Credit Risk

Credit Risk

La natura delle banche commerciali italiane, prevede che almeno l’80% dei requisiti patrimoniali siano imputabili al rischio di credito in essere. Per tale ragione, SDG suggerisce che sia questo l’ambito su cui avviare il monitoraggio dell’assorbimento.

Il modello proposto da SDG prevede che le analisi sui requisiti di capitalizzazione prevedano 2 viste:

1. Vista di tipo regolamentare in cui viene data evidenza dell’assorbimento e della distribuzione per portafogli di vigilanza.

2. Vista di tipo gestionale in cui vengono fornite le informazioni funzionali a valutare, prevedere e gestire eventuali revisioni nella composizione delle attività.

 

Il documento qui allegato presenta:

  • L'approccio progettuale che SDG propone per realizzare un ambiente di monitoring su RWA.
  • Focus sulle principali aree che, in base alle esperienze maturate, si ritiene debbano essere previste all’interno di una suite di monitoraggio.